beach and love

Beach&Love, In-formazione con l’infradito

Era mia intenzione creare un percorso creativo che riuscisse a fornire idee ed esempi pratici di come poter comunicare in maniera efficace tramite il content marketing, social media marketing e visual storytelling. Scintille creative insomma, per accendere la curiosità, la voglia di migliorarsi e approfondire determinate tematiche. Mi pare di esserci riuscito, mi pare. Ho voluto lasciare nel DNA dell’evento quell’idea di cena fatta in casa con gli amici, dove se manca il pane vai con i crackers, dove se non c’è il cavatappi, vai di accendino… un modo per stuzzicare la fantasia e la comunicazione con creatività. Lo chiamo caos gestito, è un po’ come gettarsi dal palco, è un atto di fede nei confronti delle persone. Al momento mi hanno sempre sostenuto.

beach&love

Da un rapido conteggio saremo stati circa 1.256,3 persone, per la questura 170.

Beach&Love: un format che spacca

La comunicazione è una faccenda seria, ma questo non significa che non possa essere fatta col sorriso. Il sorriso è il miglior marker che esista al mondo, ne sono convinto e miei eventi nascono da questa convinzione. Un evento che ti lascia contenuti concreti e un’ottima esperienza personale può essere fatto anche in spiaggia! Ho diviso i relatori in squadre in tre squadre, hanno dovuto confrontarsi, decidere gli argomenti, scartare nell’umido le idee bocciate, sviluppare le idee promosse e inventarsi un modo di presentarle. Sono davvero orgoglioso di quello che hanno realizzato.

il re eventi gratuiti

Appena aperta la porta di casa mio figlio ha notato la corona appoggiata vicino alla valigia e mi ha detto: papà sei andato a Riccione per farti incoronare Re?
Direi che non sono certamente un Re, ma mi sento come un Re. Grazie a tutti i Beach&Lover che hanno partecipato! Ho visto volti sorridenti, ho visto volti concentrati a prendere appunti, ho visto volti concentrati a strafogarsi il pranzo, ho visto volti rilassati e felici. Ho visto quanto basta per essere soddisfatto e darmi la carica per il prossimo anno.

Beach&Love: il networking strategico lo fai in spiaggia

Spesso si dice che si va agli eventi per “fare networking”, ma solitamente lo spazio per fare networking è il corridoio oppure in fila per andare in bagno! Facciamolo bene questo networking! Ecco quindi l’idea di associare momenti di formazione seria, ma non pallosa, con spazi ottimali per conversare amabilmente e divertirsi. Cosa c’è di meglio della spiaggia? Il pranzo gioca un ruolo fondamentale, è uno dei momenti più belli della giornata. Un balsamo per il cervello e per l’anima. Ma direi anche per la panza.

Art Director

Se quest’anno abbiamo alzato, e di molto, l’asticella gran parte del merito va riconosciuto a Duccio Bellezza. Non posso ancora crederci che abbia accettato la direzione artistica del Beach&Love. Per me è stato un grande onore. È un personaggio eclettico, energetico, con due occhioni grandi e espressivi. Due occhi magnetici che attirano e risucchiano l’attenzione di chiunque, due grandi buchi neri che assorbono energia, ma che restituiscono autentici capolavori. A proposito di capolavori, ci siamo conosciuti quando lo intervistai in merito alla sua ultima geniale creazione: il nuovo logo di Instagram. In quell’occasione gli parlai del Beach&Love e i suoi occhioni iniziarono a luccicare, quando smisi di parlare ci fu un lungo, interminabile, silenzio e poi mi disse: avrei il piacere di onorarvi della mia direzione artistica. Non dimenticherò mai quel momento, non dimenticherò mai il suo splendido lavoro. Grazie Duccio, sei un grande.

il grande Duccio Bellezza

PRENDI L’ARTE E METTILA IN SPIAGGIA (semicit.)

Si può realizzare in spiaggia un qualcosa che non costi quanto il Colosseo e che porti le persone a scattarsi foto e condividerle sui canali social? Sì, ecco qui.

beach&love arte

Andrea Antoni è stato davvero bravo, anche se ho dovuto supervisionare tutti i lavori…

beach&love arte

IL SOLE

Uno dei grandi protagonisti della giornata è stato il Sole. Si è piazzato sul palco dalle 10:00 ed è rimasto con noi l’intera giornata.
Ringrazio tutte le app meteo che pronosticavano il diluvio universale…
sole

#BEACHANDLOVE

SocialMeter Analysis ha monitorato l’hashtag #Beachandlove e questo è sostanzialmente il riassunto: abbiamo spaccato L’Internet. Siamo stati nei Trend Topic di Twitter per l’intera giornata, non è una novità, lo siamo stati tutti gli anni, ma è sempre una enorme soddisfazione.

beachandlove

Irene Schillaci (per gli amici GRAN VISIR DE TUTT’ E COS SOCIAL) ha fatto un lavoro meraviglioso. Era presa da mille altre attività, ma è riuscita comunque a gestire tutto. Grazie a tutto il Team SMARMELLARE per l’ottimo lavoro: Francesca Borghi (l’anno prossimo ti voglio sul palco), Erika Meneghello e Giulia Micheletto.

STOGRAZIE A TUTTO IL TEAM

Ho la fortuna di conoscere persone splendide con capacità e creatività fuori dal comune. Sono stati tutti dei veri professionisti, zero menosi e geneticamente predisposti al LOL!

beach and love iscritti

STOGRAZIE AGLI SPONSOR

Un grazie enorme a tutte le aziende che hanno creduto in questo progetto:

  • SEMRush
    Kate Makulova e Elizaveta Beresneva sono i miei angeli custodi. Professioniste eccellenti e persone meravigliose.  Grazie per l’enorme supporto che mi date in tutte le mie attività.
  • Stravideo
    Con tutto il materiale registrato possiamo realizzare una montagna di MEME ed una decina di film epici, un po’ di pazienza e arrivano!

  • Sport Gadget
    L’infradito personalizzato è stato l’oggetto del desiderio di tutti i partecipanti!

Un ringraziamento speciale al Mojito Beach per averci messo a disposizione la struttura e PA Incentive per averci aiutato nell’intero progetto, siete stati preziosissimi.

Io non c’ero, come faccio a vedere cosa è successo?

Prima di tutto vieni a prenderti il perdono…

perdono

Ok, ora puoi vedere le foto che ho caricato sull’album di Facebook e a breve pubblicherò i link per visualizzare le registrazioni dell’evento, nel frattempo vergognati.
Puoi anche leggerti questi meravigliosi post che parlando dell’evento:

Edizione 2015: Silvia Lanfranchi, Simone Puliafito, Marianna Ardu e Lisa Aimi

L’angolo dei ricordi scricciolosi

Qui trovi il disastro fatto su Twitter Beach&Love 2015 – Beach&Love 2014 e poi lascio la parola alle immagini.

Adoro questa foto, la guardo e mi emoziono, la riguardo e noto particolari che mi fanno esplodere dal ridere. Sono sicuro che quando sarò un vecchietto, questa foto mi farà piangere parecchio.

beach and love

Diciamo che il sorriso non è mai mancato, nemmeno nel 2015.

beach and love

beach and love sdraiabile

beach and love stagisti

dinosauretti

Salvatore Russo
Sono responsabile marketing di 6sicuro.it e mi occupo di Marketing, Consulenza Aziendale e Formazione dal 1998. Ho partecipato alla progettazione, sviluppo e gestione di importanti portali e piattaforme di e-commerce italiani. Docente e relatore Google+ per importanti brand ed eventi e autore del libro “Scopri Google Plus e conquista il web“.

7 Comments

  1. Marianna Ardu

    Grazie Salvatore per la bella giornata, per averla resa gratuita ma non scontata, ironica ma divertente, professionale ma mai noiosa. Grazie davvero perché nel cuore mi rimarrà sempre il fatto che guru, sdraiabili o social media cosi… Siete delle persone umili che condividono l’amicizia offline o online con tutti. Grazie e dateci tutti i selfie di fai un salto a 😉

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Lascia un commento

SMARMELLARE